I 10 consigli per una casa più sicura a prova di ladro

Oltre il 18% degli italiani ha subito un furto in casa: si tratta di 9 milioni di persone che hanno visto il proprio spazio inviolabile, la propria casa, oggetto di intrusione. Un fatto che lascia il segno e incide profondamente anche sulla vita quotidiana. Non a caso, infatti, il 52,8% degli italiani ha paura di subire un furto. Parliamo di oltre 130.000 rapine e furti in abitazione, secondo gli ultimi dati Censis. 

Quando pensi a come evitare che questo accada a te e alla tua famiglia, ci sono alcune cose da tenere a mente. Considera, per esempio, che i ladri non agiscono solo di notte, anzi. Sono attivi anche durante il giorno, quando molte persone sono al lavoro. Tra le tecniche più usate c’è l’effrazione della porta d’ingresso, mentre diversi intrusi entrano inosservati scassinando le serrature senza lasciare traccia. Non solo: i ladri più “tecnologici” riescono addirittura a disattivare gli allarmi. 

Come proteggersi allora?

Per tenere lontani gli intrusi indesiderati ci sono molte soluzioni: dai sistemi e dispositivi di sicurezza domestica a misure proattive per proteggere la tua proprietà. Per aiutarti a stilare una lista di controllo per la sicurezza domestica, abbiamo messo insieme una guida di 10 consigli pratici per prevenire le effrazioni e scoraggiare i ladri.

1. Installare un sistema di allarme per la casa

Investire in un sistema di allarme per la casa all’avanguardia è un passo fondamentale per rafforzare la protezione della tua proprietà e creare una solida difesa contro potenziali minacce. Un allarme all’avanguardia ha la duplice funzione di deterrente visibile e di guardiano proattivo, in grado di avvisare rapidamente l’utente e le autorità competenti in caso di intrusione. Questo livello avanzato di sicurezza è ulteriormente migliorato se si considerano i sistemi di sicurezza domestica intelligenti. Queste soluzioni smart non solo si integrano perfettamente con il tuo stile di vita, ma offrono anche funzioni aggiuntive come il controllo dall’App e il monitoraggio professionale, il tutto senza fili.

Il monitoraggio professionale del Servizio di Protezione PROTECTA aggiunge un prezioso livello di sicurezza, garantendo che la tua casa sia costantemente sorvegliata, anche quando non sei fisicamente presente e sempre nel rispetto della tua privacy. Professionisti qualificati sono in grado di gestire gli avvisi e rispondere prontamente a qualsiasi problema di sicurezza, fornendo un grado di protezione superiore. Questo non solo riduce al minimo i tempi di risposta, ma offre anche la tranquillità di sapere che un team di esperti sta monitorando attivamente la sicurezza della tua casa 24 ore su 24. Inoltre, la scelta di un’installazione professionale assicura che il sistema di allarme sia impostato correttamente, massimizzandone l’efficacia. Gli installatori professionisti PROTECTA hanno l’esperienza necessaria per posizionare strategicamente sensori, rilevatori e altri dispositivi per ottimizzare la copertura e ridurre al minimo le vulnerabilità.

In più il sistema di allarme PROTECTA, grazie alle sue funzioni intuitive e alla connettività, consente di gestire e monitorare la sicurezza domestica a distanza. Se sei al lavoro, in vacanza o semplicemente fuori casa, puoi accedere agli aggiornamenti in tempo reale e controllare il tuo impianto attraverso la App PROTECTA dal tuo smartphone o tablet. Comodità e protezione diventano una cosa sola.

CHIEDI UN PREVENTIVO GRATUITO PER L’INSTALLAZIONE DEL SISTEMA DI ALLARME PROTECTA

Installare un sistema di allarme professionale è utile per rafforzare la sicurezza di casa

Installare un sistema di allarme professionale è utile per rafforzare la sicurezza di casa

2. Altre misure di sicurezza per la casa

Oltre alla scelta di contare su un sistema di allarme tecnologico, smart e senza fili, puoi optare per misure più tradizionali, come inferriate, videocitofono e porte blindate.

L’installazione di grate alle finestre e alle porte è una soluzione proattiva che non solo aggiunge uno strato di protezione visibile, ma funge anche da ostacolo tangibile. Le grate agiscono come un forte deterrente, segnalando ai potenziali intrusi che la tua casa è fortificata e meno soggetta a ingressi non autorizzati. Si tratta di una barriera fisica che rende molto più difficile per i ladri entrare in casa. 

L’integrazione di un sistema di videocitofono all’ingresso rafforza ulteriormente i meccanismi di difesa dell’abitazione. Questa tecnologia offre un duplice vantaggio, agendo sia come deterrente che come mezzo di verifica. La presenza di un videocitofono funge da deterrente visivo, dissuadendo i potenziali intrusi dal tentare un’intrusione. Allo stesso tempo, il sistema consente di confermare visivamente l’identità dei visitatori prima di consentire loro l’accesso. 

Inoltre, passare a una porta blindata è una mossa strategica per fortificare la casa contro i tentativi di effrazione. Progettata con materiali resistenti e meccanismi di chiusura più avanzati a seconda del livello di sicurezza, una porta blindata costituisce una solida difesa che resiste ai tentativi di intrusione. Questo rinforzo fisico integra l’efficacia delle inferriate e di un sistema videocitofonico, creando una protezione a più livelli per la tua abitazione.

Combinando queste misure di sicurezza fisica – grate, videocitofono e porta blindata – con un sistema di allarme, si crea un’infrastruttura di sicurezza completa per la casa. Queste soluzioni lavorano in sintonia per scoraggiare potenziali intrusi, fortificare i punti di ingresso e salvaguardare i beni di valore. 

3. Attenzione alle chiavi di riserva

La sicurezza della casa non si limita all’installazione di sistemi di sicurezza ad alta tecnologia, ma implica una profonda consapevolezza dei punti deboli più comuni, come l’abitudine di nascondere le chiavi di riserva in luoghi prevedibili. 

Evita la tentazione di nascondere le chiavi di riserva sotto gli zerbini o nei vasi di fiori, poiché questi luoghi sono i primi che i ladri controllano quando tentano di entrare in casa. Adotta invece un approccio più strategico, optando per nascondigli discreti e meno prevedibili. Considera inoltre la possibilità di investire in sistemi di accesso smart senza chiave, un’alternativa moderna e sicura che elimina del tutto la necessità di chiavi fisiche. L’accesso senza chiavi non solo riduce il rischio di intrusioni, ma offre anche un mezzo comodo e tecnologicamente avanzato per proteggere la casa. 

Infine, un piccolo consiglio: non apporre mai alcun dato identificativo sulle chiavi di casa. Se dovessi perderle e un estraneo – malintenzionato – dovesse trovarle, sarebbe decisamente facile da parte sua risalire alla tua casa ed entrare.

4. Cura della casa e del suo esterno

Una manutenzione costante e accurata della tua proprietà è un aspetto fondamentale per rafforzare la sicurezza della casa, al di là delle preoccupazioni estetiche, per influenzare direttamente la sicurezza. 

La cura visibile della proprietà è molto più che una questione di bellezza: gioca un ruolo cruciale nel trasmettere l‘impressione di una casa occupata e ben tenuta. L’erba non tagliata, la posta accumulata e la manutenzione trascurata non sono solo indicativi di una proprietà esteticamente trascurata, ma sono anche segnali per i potenziali ladri. Un prato incolto o lettere nella cassetta della posta possono essere l’indicazione che, in quel momento, la proprietà non è abitata. Agli occhi di intrusi opportunisti, questi segnali possono indicare che si tratta di un bersaglio facile. Al contrario, una proprietà ben tenuta dissuade potenziali ladri e rafforza la percezione di una residenza vigile e curata. 

Considera come arbusti alti e alberi troppo cresciuti sono graditi nascondigli in cui i criminali possono appostarsi finché la casa non è libera per entrare senza ostacoli. Mentre gli arbusti bassi davanti alle finestre possono diventare una “scaletta” per gli intrusi. Taglia tutti i rami degli alberi alti che raggiungono le finestre e pota regolarmente gli alberi più alti anche per eliminare le zone d’ombra ideali per nascondigli. 

Con la App PROTECTA puoi controllare gli elettrodomestici collegati alla Presa intelligente

Con la App PROTECTA puoi controllare gli elettrodomestici collegati alla Presa intelligente

5. Illuminazione adeguata

L’implementazione di una corretta illuminazione intorno alla casa è indispensabile per rafforzarne la protezione e migliorare la sicurezza generale. Oltre ai vantaggi convenzionali derivanti dall’illuminazione degli spazi bui, scelte ben ponderate svolgono un ruolo cruciale nello scoraggiare potenziali ladri eliminando zone d’ombra e nascondigli. 

Prendi in considerazione l’installazione di luci attivate dal movimento in punti strategici, come ingressi, vialetti e angoli ciechi. Queste luci entrano in azione al minimo movimento, cogliendo di sorpresa gli intrusi e attirando l’attenzione sulla loro presenza. Garantire che i punti di ingresso, come porte e finestre, siano ben illuminati diminuisce ulteriormente l’attrattiva della tua casa come potenziale bersaglio. L’illuminazione con sensore di movimento è utile anche per chi è all’interno della casa poiché avvisa dei movimenti all’esterno e consente di verificare immediatamente cosa sta succedendo. 

L’illuminazione smart è un’ottima soluzione per dare l’impressione che in casa ci sia qualcuno, anche quando non è così, fungendo da ulteriore deterrente. Con Presa intelligente del sistema di allarme PROTECTA puoi accendere e spegnere luci ed elettrodomestici collegati comodamente dalla App, ovunque ti trovi. L’illuminazione è un approccio strategico che non solo migliora la sicurezza della tua proprietà ma contribuisce anche alla creazione di un ambiente più accogliente e sicuro.

6. Fidati dei vicini di casa

Conoscere le persone che abitano vicino alla tua famiglia è uno dei consigli di sicurezza più importanti. In un quartiere unito, infatti, gli estranei saranno più riconoscibili, aumentando le possibilità di stare all’erta. 

Nonostante i legami di vicinato siano spesso sottovalutati, un buon rapporto tra vicini diventa una risorsa preziosa per salvaguardare la propria proprietà. I vantaggi sono molteplici: la persona accanto può tenere d’occhio la tua casa quando sei lontano, segnalando tempestivamente eventuali attività insolite. 

Un fronte unito contro le potenziali minacce, siano esse furti con scasso o altre attività criminali, crea un ambiente di vita più sicuro per tutti i residenti.

7. Prepararsi alle vacanze nel modo migliore

Garantire la sicurezza della tua casa mentre sei in vacanza richiede una pianificazione strategica per creare l’illusione di un’occupazione continua. L’adozione di misure precauzionali può mitigare significativamente il rischio che la tua casa diventi un bersaglio durante la tua assenza. 

Implementare timer per le luci è un modo semplice ma efficace per simulare la normale routine quotidiana, dando l’impressione che qualcuno sia in casa. L’uso strategico dei timer per attivare le luci in stanze diverse a orari differenti crea dinamicità, scoraggiando potenziali intrusi che prendono di mira le residenze non occupate.

Richiedere l’aiuto di un vicino fidato per ritirare la posta è un altro passo cruciale per mantenere l’aspetto di una casa occupata. Come visto, un accumulo di posta nella cassetta segnala agli osservatori che i residenti sono assenti, rendendo la tua proprietà suscettibile di furto con scasso. 

Altrettanto importante è prestare attenzione alle piattaforme di social media. Anche se condividere gli aggiornamenti sulle vacanze può essere allettante, rendere pubblica la tua assenza può esporre inavvertitamente la tua casa a potenziali minacce. Evitare post dettagliati sui tuoi programmi di viaggio e sulla durata della tua assenza aiuta a mantenere la sicurezza della tua proprietà.

8. Nascondere beni di valore

Alcuni ladri possono individuare in anticipo potenziali obiettivi, assicurandosi di colpire le case dove possono mettere le mani su oggetti di valore. Di conseguenza, è meglio evitare di tenere oggetti costosi dove gli intrusi possano facilmente vederli passando.

Lasciare determinate cose sparse per il tuo giardino o in bella vista dalla strada può attirare involontariamente i ladri nella tua proprietà. Evita, per esempio, di lasciare biciclette e scooter fuori dal garage e dopo aver acquistato un nuovo televisore o altri dispositivi elettronici o elettrodomestici costosi, non lasciare la scatola accanto al bidone della spazzatura. In questo modo ti esponi maggiormente a malintenzionati in cerca di un bottino. 

Tieni gli oggetti di valore lontani dalla vista attraverso le finestre e valuta la possibilità di riorganizzare la disposizione interna per garantire che oggetti costosi, come i gioielli, non siano facilmente visibili dall’esterno. Oltre a nascondere oggetti di valore, è una buona idea investire in una cassaforte sicura per documenti importanti e beni preziosi. Adottando queste precauzioni, non solo riduci al minimo il rischio di furto, ma invii anche il messaggio chiaro ai potenziali intrusi che accedere ai tuoi oggetti di valore è una sfida ardua.

I professionisti PROTECTA ti consiglieranno dove installare i rilevatori di movimento per proteggere tutta la tua proprietà

I professionisti PROTECTA ti consiglieranno dove installare i rilevatori di movimento per proteggere tutta la tua proprietà

9. Sicurezza per il garage

Il garage, pur essendo parte integrante delle nostre case, viene spesso sottovalutato nel contesto della sicurezza complessiva. Al contrario, richiede un’attenzione particolare per proteggersi da potenziali violazioni della proprietà, soprattutto se è collegato direttamente all’abitazione. 

Un passo fondamentale è garantire la robustezza delle porte del tuo garage assicurando che non siano solo resistenti ma anche dotate di serrature affidabili. Le porte dei garage fungono da punti di ingresso vulnerabili e rinforzarle con serrature di alta qualità è importante. Questa misura semplice ma spesso trascurata rafforza in modo significativo la difesa della tua casa impedendo un facile ingresso attraverso il garage.

Per rafforzare ulteriormente la sicurezza del garage, valuta la possibilità di implementare protezioni aggiuntive come un allarme dedicato al garage. I professionisti di PROTECTA faranno un’analisi di sicurezza dettagliata e ti proporranno soluzioni dedicate anche alla protezione del tuo garage, sapendo bene come possa trattarsi di una vulnerabilità da non trascurare. Inoltre, un apriporta smart per garage introduce l’innovazione tecnologica con funzionalità come il controllo remoto tramite app per smartphone, migliorando anche la comodità.

PROTEGGI OGNI AREA DELLA TUA CASA: CHIEDI ORA UN PREVENTIVO GRATUITO AI NOSTRI CONSULENTI

10. Restare all’erta

Mantenere una vigile consapevolezza dell’ambiente circostante è un aspetto cruciale della sicurezza domestica proattiva. Prestare attenzione a segnali che indicano che la tua casa potrebbe essere un bersaglio per i ladri può essere determinante per prevenire potenziali minacce. 

Fai attenzione a potenziali indicatori attorno alla tua proprietà, poiché potrebbero essere segnali utilizzati dai ladri per comunicare tra loro. Inoltre, fai attenzione alle domande sospette da parte di persone sconosciute eccessivamente curiose riguardo alla struttura della tua casa, alle misure di sicurezza o alla routine quotidiana. 

Un altro campanello d’allarme è la presenza di individui sospetti che perlustrano la zona. Se osservi persone sconosciute che guardano in giro senza apparente obiettivo o mostrano comportamenti insoliti, è essenziale verificare la situazione. Fidati del tuo istinto e, se qualcosa ti sembra strano, segnalalo immediatamente alle Forze dell’ordine. La segnalazione tempestiva di attività sospette consente alle autorità di indagare e intraprendere le azioni necessarie, contrastando i potenziali piani criminali prima che prendano forma.

Una casa più sicura, con la tecnologia di protezione migliore

L’adozione di questi dieci suggerimenti fornisce una solida base per rafforzare la sicurezza della tua casa e creare un ambiente sicuro per te e la tua famiglia. 

Ricorda, inoltre, l’importanza di chiudere sempre porte e finestre, i punti di accesso più vulnerabili. I sensori porta/finestra del sistema di allarme PROTECTA si attivano non appena avviene un tentativo di apertura non autorizzata, facendo scattare la sirena e allertando la Centrale Operativa collegata H24. Conta anche sull’aiuto della nostra App: riceverai un avviso se lasci casa senza attivare l’allarme, garantendo così che il Servizio di Protezione PROTECTA sia costantemente attivo. 

La tua protezione per noi è un impegno serio e costante: fidati di PROTECTA per la sicurezza della tua casa, ogni giorno.

CONTATTACI PER UNA PROTEZIONE DI LIVELLO SUPERIORE