Come scegliere il miglior impianto di videosorveglianza per la tua casa: una guida completa

La sicurezza della tua casa è di primaria importanza e disporre di un efficace sistema di videosorveglianza esterno è fondamentale. Questi impianti garantiscono tranquillità monitorando l’ambiente circostante e scoraggiando potenziali intrusi registrando filmati in diretta e consentendone l’accesso in qualsiasi momento, ovunque ci si trovi. Rilevano eventuali malintenzionati e inviano notifiche per avvisare il proprietario dell’immobile di qualsiasi movimento nell’area.

Le moderne telecamere di sicurezza per esterni sono tecnologicamente avanzate e offrono funzionalità aggiuntive per avere sempre il controllo della situazione, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. In questa guida completa approfondiremo il funzionamento delle telecamere di sicurezza per esterno, le caratteristiche essenziali da considerare, l’importanza di un’installazione professionale, i costi da sostenere e perché scegliere un fornitore affidabile come PROTECTA, che offre un collegamento con la Centrale Operativa, può fare la differenza.

Scopri ora come scegliere PROTECTA può fare la differenza per la sicurezza della tua casa

Rilevazione ottimale delle minacce

Design e tecnologia per una videosorveglianza ottimale

Come funzionano i sistemi di videosorveglianza per esterni

Le moderne telecamere di videosorveglianza per l’esterno sono dispositivi sofisticati che si integrano perfettamente con la tecnologia wireless. Utilizzando la rete Wi-Fi di casa, queste telecamere catturano e trasmettono immagini in diretta, assicurando che ogni angolo della proprietà sia sotto controllo. La connettività non solo facilita il monitoraggio in tempo reale, ma consente anche di memorizzare e recuperare i filmati in qualsiasi momento e ovunque. 

Ciò che distingue i modelli avanzati, come quelli proposti da PROTECTA, sono le loro funzionalità “intelligenti”. Dotate di intelligenza artificiale (AI) avanzata, queste telecamere sono in grado di distinguere tra movimenti irrilevanti e potenziali minacce. Funzioni come il rilevamento del movimento e allarmi sonori consentono alle telecamere di essere più di un semplice dispositivo di registrazione; diventano guardiani proattivi della tua casa. L’impianto di sorveglianza ideale non è costituito solamente da telecamere, ma viene integrato con un sistema di allarme smart antifurto per un collegamento efficace con la Centrale Operativa e le Forze dell’Ordine e una protezione più completa.

Caratteristiche principali da considerare per scegliere le migliori telecamere di videosorveglianza esterne

Con centinaia di telecamere di sicurezza per esterni presenti sul mercato, scegliere la migliore soluzione per la tua casa può essere complicato. Lasciati consigliare dai professionisti della sicurezza è la soluzione ideale: chiedi una consulenza gratuita a PROTECTA.

Conoscere alcune caratteristiche indispensabili ed essenziali nella valutazione delle telecamere di videosorveglianza da esterno è comunque importante. Approfondiamo gli elementi chiave che garantiranno al tuo sistema di sorveglianza esterna la tranquillità che meriti.

Resistenza alle intemperie

Quando si sceglie un sistema di videosorveglianza per esterni, la sua capacità di resistere alle varie condizioni atmosferiche è fondamentale. Per garantire la durata e l’affidabilità delle prestazioni durante tutto l’anno, le telecamere di videosorveglianza devono essere costruite con materiali robusti in grado di resistere a pioggia, vento, ghiaccio e caldo.

Le telecamere da esterno sono classificate con un grado di protezione IP (Ingress Protection), che fornisce una chiara indicazione della capacità del dispositivo di resistere alla polvere e all’umidità. Il grado IP è composto da due cifre: la prima, che va da 0 a 6, descrive la resistenza del dispositivo alla polvere e a oggetti potenzialmente pericolosi, mentre la seconda, che va da 0 a 8, indica la resistenza all’acqua. Per una resistenza ottimale alle intemperie, scegli telecamere con un grado di protezione almeno pari a IP65, come per esempio la telecamera esterna EZVIZ H8 PRO 5MP proposta da PROTECTA che ha un design impermeabile, capace di resistere a polvere, pioggia e condizioni meteo estreme. 

Visione notturna

La funzionalità di visione notturna è fondamentale per garantire una sorveglianza 24/7 della proprietà. Scegli i modelli dotati di tecnologia a infrarossi (IR), che consente alle telecamere di acquisire immagini chiare anche in condizioni di scarsa illuminazione. Questa tecnologia è essenziale per mantenere un monitoraggio continuo della casa, soprattutto durante le ore notturne.

La tecnologia a infrarossi funziona utilizzando i LED IR per illuminare l’area senza luce visibile, assicurando che la telecamera possa vedere nel buio più completo. L’efficacia della visione notturna è determinata in larga misura dal raggio d’azione della telecamera, che deve essere sufficiente a coprire l’area desiderata. La visione notturna ad alta risoluzione è essenziale per catturare dettagli importanti, fornendo chiarezza e precisione anche nelle condizioni più buie. Le telecamere avanzate incorporano la tecnologia Smart IR per mantenere la chiarezza delle immagini e prevenire la sovraesposizione e offrono anche la visione notturna a colori, che fornisce immagini più dettagliate rispetto alla tradizionale visione notturna monocromatica. Per esempio la nostra telecamera esterna integra queste funzionalità intelligenti, alternando automaticamente il monitoraggio a colori e quello in bianco e nero per registrare i movimenti rilevati in modo più preciso.

Angolo di visione e risoluzione

Quando si sceglie una telecamera di sicurezza per esterni, due fattori cruciali da considerare sono l’angolo di visuale e la risoluzione. Un campo visivo più ampio migliora significativamente la copertura, consentendo di monitorare aree più vaste con un minor numero di telecamere. La telecamera esterna PROTECTA ha una visione panoramica a 360°, senza angoli ciechi. La risoluzione della telecamera è altrettanto importante per ottenere filmati chiari e dettagliati che catturino particolari essenziali come i tratti del viso e le targhe. Le riprese ad alta definizione garantiscono che non si perdano informazioni critiche a causa di immagini sfocate o “pixelate”. 

Occorre inoltre considerare l’equilibrio tra la risoluzione, l’archiviazione e la connessione del sistema. Rete e dati devono essere all’altezza della risoluzione affinché le immagini registrate siano sempre fluide e senza interruzioni. Anche in questo caso, l’aiuto di un professionista, in grado di valutare ogni dettaglio, è fondamentale: i nostri specialisti conoscono tutte le specifiche tecniche dei dispositivi proposti, per proporre la migliore configurazione del sistema di allarme e di videosorveglianza. 

Opzioni di archiviazione

I sistemi di sorveglianza offrono diversi metodi di archiviazione, ciascuno con vantaggi unici adatti a esigenze e preferenze diverse. Le telecamere con archiviazione in cloud caricano automaticamente i video su un server remoto. Questo metodo offre la comodità di accedere alle riprese da qualsiasi luogo con una connessione a Internet. Le telecamere esterne PROTECTA hanno uno spazio cloud completamente crittografato, quindi sicuro, e accessibile con autenticazione a due fattori. 

L’archiviazione locale prevede il salvataggio delle immagini direttamente su un dispositivo come una scheda micro-SD, un DVR o un disco rigido. Questo metodo è ideale per chi preferisce conservare i dati video in loco senza dipendere dalla connettività Internet. Le nostre telecamere possono offrire uno spazio di registrazione fino a 512 GB. La tecnologia di compressione video avanzata H.265 consente di registrare video di alta qualità con un’ampiezza di banda e uno spazio di archiviazione dimezzati rispetto allo standard precedente (H.264).

Lo spazio per tutto quello che conta

Cloud o archiviazione locale: scegli l’opzione che preferisci per registrare le immagini con le telecamere esterne PROTECTA

Opzioni di alimentazione della telecamera esterna

L’alimentazione è un fattore critico da considerare, in quanto influisce sull’affidabilità, sulla facilità di installazione e la flessibilità di posizionamento della telecamera esterna. Esistono tre fonti di alimentazione principali per le telecamere da esterno: via cavo, a batteria e a energia solare. 

Le telecamere di sicurezza cablate si collegano direttamente alla rete elettrica di casa attraverso un cavo di alimentazione. Questo collegamento garantisce una fonte di alimentazione costante e affidabile per un funzionamento ininterrotto e una registrazione continua. Tuttavia, l’installazione delle telecamere cablate può essere più complessa e in genere richiede l’assistenza di un professionista. Inoltre, il loro posizionamento è limitato alle aree vicine alle prese di corrente o dove il cablaggio può essere facilmente introdotto, limitando potenzialmente le opzioni di copertura.

Le telecamere a batteria, o telecamere di sicurezza wireless, offrono una maggiore flessibilità di posizionamento perché non devono essere collegate a una presa di corrente. Infatti, si possono installare praticamente ovunque nel raggio d’azione della rete Wi-Fi, consentendo di posizionarle in luoghi ottimali per la sorveglianza senza preoccuparsi delle prese di corrente. Le telecamere wireless sono quindi generalmente più facili da installare rispetto alle loro controparti cablate, ma un posizionamento strategico è comunque sempre essenziale. Con PROTECTA la durata della batteria non sarà un problema, grazie al nostro servizio di assistenza, che controlla periodicamente il corretto funzionamento di ogni elemento del sistema di allarme installato: pensiamo noi a tutto!

Le telecamere a energia solare sono un’alternativa ecologica che sfrutta l’energia del sole per mantenere le batterie cariche. Queste telecamere combinano la flessibilità dei modelli a batteria con una fonte di energia rinnovabile. Infatti, come le telecamere a batteria, anche quelle a energia solare possono essere installate ovunque senza bisogno di prese di corrente, purché ricevano una luce solare adeguata. La telecamera esterna senza fili PROTECTA è alimentata da una batteria che dura fino a 210 giorni e può essere ricaricata facilmente con il pannello solare compatibile. 

Lasciati consigliare da un esperto di sicurezza PROTECTA per scegliere la telecamera migliore per la tua abitazione: richiedi ora una consulenza gratuita

Controllo remoto e integrazione di app mobili

La possibilità di controllare e monitorare a distanza le telecamere di sicurezza per esterni tramite app mobile è una caratteristica indispensabile. L’accesso remoto offre una comodità senza pari e migliora l’intero sistema di sicurezza, fornendo una supervisione e un controllo in tempo reale, indipendentemente da dove ci si trovi.

L’App PROTECTA consente di visualizzare le immagini in diretta delle telecamere e dei sensori di movimento direttamente sul proprio smartphone o tablet. Questa funzione ti garantisce di tenere sotto controllo la tua proprietà in ogni momento, sia che ti trovi al lavoro, in vacanza o semplicemente fuori casa. Con pochi tocchi, è infatti possibile accedere a flussi video ad alta definizione. Quando viene rilevato un movimento sospetto, l’App può inviare una notifica istantanea, insieme al monitoraggio della Centrale Operativa che verifica l’allarme, consentendo di reagire prontamente a potenziali violazioni della sicurezza. 

Tra le funzionalità avanzate delle telecamere esterne, l’audio bidirezionale, che consente di comunicare con i visitatori o i potenziali intrusi tramite il microfono e l’altoparlante integrati nella telecamera. Uno strumento prezioso per scoraggiare attività sospette, insieme alla sirena integrata, o semplicemente per interagire con un ospite o un corriere. 

Sicurezza nel palmo della mano_

Controlla le telecamere comodamente dall’App PROTECTA

L’installazione ottimale della videosorveglianza: Il ruolo dei professionisti

Per l’installazione dei sistemi di videosorveglianza esterna un’installazione professionale può fare una differenza significativa nell’efficacia e nell’affidabilità della protezione. Anche se alcuni impianti possono prevedere installazione fai-da-te, ci sono diversi motivi validi per affidare il compito a professionisti esperti.

  • Competenza nel posizionamento strategico. Gli installatori professionisti apportano una preziosa esperienza nel determinare il posizionamento ottimale delle telecamere di sicurezza. Eseguono valutazioni approfondite della proprietà per identificare le aree vulnerabili che devono essere monitorate. Posizionando le telecamere in modo strategico, viene garantita una copertura completa, riducendo al minimo i punti ciechi e massimizzando l’efficacia della sorveglianza.
  • Gestione di cablaggi ed eventuali installazioni complesse. Le telecamere di sicurezza per esterni possono richiedere un cablaggio complesso per il collegamento alle fonti di alimentazione e ai sistemi di rete. Gli installatori professionisti sono abili nel gestire eventuali problematiche, assicurando che i fili siano nascosti in modo ordinato e sicuro. Inoltre, integrano perfettamente le telecamere con il sistema di allarme, per creare una protezione davvero completa. 
  • Garantire funzionalità e prestazioni adeguate. Oltre al posizionamento e al cablaggio, gli installatori professionisti calibrano e configurano ogni telecamera per ottimizzarne le funzionalità. Ciò include la regolazione delle impostazioni per la risoluzione, la sensibilità del rilevamento del movimento e le capacità di visione notturna, per garantire prestazioni affidabili in condizioni diverse. 

Affidarsi ai professionisti significa risparmiare tempo e fatica e un’installazione professionale garantisce la tranquillità di sapere che il sistema di videosorveglianza esterna è installato correttamente e funziona in modo ottimale per rispondere alle tue esigenze specifiche di protezione.

Non lasciare la tua sicurezza al caso: chiedi una consulenza gratuita per installare un sistema di videosorveglianza efficace e personalizzato

Quanto costa un impianto di videosorveglianza?

Il costo può variare in modo significativo a seconda del numero di telecamere e delle loro caratteristiche. I modelli di base partono in genere da circa 250 euro e offrono funzionalità essenziali adatte alle esigenze di monitoraggio di base. Questi sistemi entry-level offrono una qualità video di base e possono includere opzioni di archiviazione minime. Per esigenze di sorveglianza più complete, come telecamere ad alta risoluzione con funzioni avanzate come il rilevamento del movimento, la visione notturna e l’accesso remoto tramite app mobile, è necessario un investimento di almeno 1.000 euro. 

Un fattore che influenza i costi è il tipo di installazione richiesta. Le telecamere wireless sono spesso consigliate per la loro facilità di installazione, che può ridurre le spese di installazione rispetto alle configurazioni cablate. Scegliendo PROTECTA non dovrai preoccuparti dell’installazione né di costi aggiuntivi per la manutenzione per mantenere un sistema di sorveglianza esterna affidabile ed efficace nel tempo: chiedi ora un preventivo gratuito per installare un impianto di videosorveglianza efficace, che include un’installazione professionale affidabile e su misura. 

La videosorveglianza collegata alla Centrale Operativa: scegli PROTECTA

La scelta del miglior sistema di videosorveglianza per esterno comporta un’attenta valutazione delle caratteristiche, dell’installazione e dei costi. PROTECTA offre una soluzione completa con telecamere avanzate, integrazione intelligente e servizi professionali. I nostri sistemi di allarme sono progettati non solo per acquisire filmati di alta qualità, ma anche per dissuadere gli intrusi grazie a funzioni innovative come il rilevamento del movimento e la tecnologia di dissuasione intelligente. PROTECTA offre un’installazione professionale che garantisce il posizionamento ottimale delle telecamere e l’integrazione con le misure di sicurezza esistenti.

Il nostro plus è il monitoraggio professionale attraverso il collegamento con la Centrale Operativa, che fornisce una sorveglianza in tempo reale e una risposta immediata a qualsiasi tipo di allarme, 24/7. Investire in un sistema di allarme e videosorveglianza PROTECTA significa scegliere la tranquillità per la tua casa, ogni giorno. Scegli la tecnologia combinata a Servizi di Protezione su misura: contattaci.